CONCERTO TRIO JANABARH – 25 giugno ore 21:00, Abbazia di Casoretto

CONCERTO del TRIO JANABARH, emozionante viaggio spirituale tra Oriente e Occidente, in comunione con i fratelli della Chiesa Armena di via Jommelli. Il
Trio Janabarh (“la via” in armeno), riunisce dal 2018 quattro musicisti di Marsiglia e Provenza in un programma liturgico e tradizionale tratto dall’eccezionale patrimonio musicale dell’Armenia. Fin dalla sua nascita, il Trio si è esibito in tutta la Francia. Il programma della serata comprende principalmente melodie armene ancestrali, tra cui opere di Komitas, compositore, etnomusicologo e sacerdote armeno, ammirato da Debussy, che dovette andare in esilio e morì in Francia in seguito al genocidio armeno. L’adattamento è per tre strumenti a fiato: il doudouk, il clarinetto e l’eufonio (una sorta di flicorno). Il doudouk è un antico strumento musicale, con un suono commovente, iscritto dall’UNESCO nel Patrimonio Culturale Immateriale dell’Umanità. INGRESSO LIBERO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.