VISITA NATALIZIA NEL QUARTIERE

Viviamo un tempo ancora complicato e un po’ affannato: vorremmo – preparandoci al NATALE di Gesù – condividere un segno semplice di fraternità e speranza.

Invitiamo dunque a ORGANIZZARE – per condominio, scala, numeri civici… – un momento di preghiera che raduni le persone che lo desiderano: in un cortile, in uno spazio riparato sotto un palazzo, in un androne sufficientemente largo… Vanno coinvolte le persone, chiesti gli opportuni permessi a Amministratori o proprietari, nel rispetto delle distanze e con mascherine. Un sacerdote della Parrocchia (occorre segnalare giorno e orario tramite Segreteria) sarà presente volentieri, per condividere questo momento.

Vorremmo anche RICEVERE SEGNALAZIONE DELLE PERSONE SOLE, ANZIANE, AMMALATE CHE NON POSSONO USCIRE DI CASA: ci piacerebbe far loro visita brevemente, nella loro casa – in sicurezza – per scambiare un saluto e una parola di augurio per le prossime feste e se lo desiderano anche per condividere una preghiera.

We are living in a time that is still complicated and a bit swollen: we would like – in preparing for the CHRISTMAS – to share a simple sign of fraternity and hope.

We therefore invite you to ORGANIZE – by condominium, staircase, house numbers … – a MOMENT OF PRAYER THAT GATHERS THE PEOPLE WHO WANT IT: in a courtyard, in a sheltered space under a building, in a sufficiently large entrance hall… They must be involved people, having requested the appropriate permissions from Administrators or owners, respecting the distances and wearing masks. A priest from the Parish (it is necessary to report the day and time via the Secretariat) will gladly be present to share this moment.

We would also like to RECEIVE REPORTING OF THE LONELY, ELDERLY, SICK PEOPLE WHO CANNOT LEAVE THE HOUSE: we would like to visit them briefly, in their home – in safety – to exchange a greeting and a word of good wishes for the next holidays and if they also wish to share a prayer.

Il parroco don Enrico

con don Alberto, don Renzo e don Germain

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *