A Concorezzo la presentazione dei “100 giorni”

A catechisti sarà presentato il cammino proposto ai ragazzi. L’incontro diocesano con l’Arcivescovo a San Siro sarà il 24 marzo: la sua lettera e gli altri sussidi accompagnano al sacramento

L’appuntamento per catechiste e catechisti, e tutti i membri delle Comunità educanti dell’iniziazione cristiana, per la presentazione dei «100 giorni cresimandi 2019» si terrà sabato 19 gennaio, dalle 15 alle 17, a Concorezzo, presso il cineteatro San Luigi (via De Giorgi 56). Il percorso proposto ai ragazzi della Cresima condurrà all’incontro diocesano a San Siro con l’Arcivescovo, in programma domenica 24 marzo.

Lo stile dell’animazione è il cuore della proposta dei «100 giorni» che renderà i ragazzi ancora più consapevoli del momento che stanno vivendo in vista della celebrazione del sacramento della Confermazione. Filo conduttore sarà la nuova lettera dell’Arcivescovo ai ragazzi della Cresima, a disposizione proprio a partire dall’incontro di presentazione dei «100 giorni». Pubblicata dal Centro ambrosiano (24 pagine, 1.80 euro), si intitola In che senso?. «Quello che voglio proporre con questa lettera – scrive l’Arcivescovo nell’introduzione – è di vivere esperienze per rendersi conto che i nostri sensi sono adatti a entrare in comunione con Dio, per potenza di Spirito Santo. Di solito si dice che i nostri sensi sono cinque: vista, udito, tatto, gusto, olfatto. Vorrei quindi proporre di applicarsi a sperimentare che attraverso questi sensi noi non soltanto conosciamo le cose, il mondo materiale, ma impariamo una strada per conoscere anche il mondo spirituale, cioè, attraverso lo Spirito di Gesù, il mondo di Dio».

Oltre che dalla lettera dell’Arcivescovo – pensata non solo come un regalo da consegnare a fine percorso, ma come una parola chiave che lo guida -, il cammino dei «100 giorni» è accompagnato dal sussidio diocesano In che senso? (Centro ambrosiano, 36 pagine, 5 euro) che servirà per l’animazione. Ripercorrendo la metafora dei cinque sensi, i ragazzi saranno aiutati a comprendere il significato dei doni dello Spirito e a sperimentare come lo Spirito operi nella loro vita. Il materiale proposto va a integrarsi a quello diocesano, con rimandi al testo di iniziazione cristiana e al nuovo volume Per vivere con Te! Pregare con i salmi, con i santi e con la vita (Centro ambrosiano, 112 pagine, 5.50 euro).

Il 19 gennaio a Concorezzo saranno indicate anche le modalità per l’iscrizione (obbligatoria) all’incontro di San Siro (l’apertura dei cancelli dello stadio sarà alle 14, l’inizio della celebrazione alle 17 e la conclusione è prevista alle 18). Un altro importante appuntamento diocesano sarà il «Cammino degli inizi», l’evento che segna il passaggio dei cresimati al gruppo dei preadolescenti, posto volutamente all’inizio dell’anno oratoriano per dire che la Cresima non è un sacramento che chiude, ma che apre a nuove esperienze.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *